Turismo in Russia Visitare Mosca, una guida per visitare e scoprire Mosca, Russia.

Bandiera Russia

   

Visitare Mosca

Mosca è una città con una popolazione in rapida crescita di 10,4 milioni di abitanti (nel 2005, ciò la rende residenza di quasi 1/10 dei cittadini russi e più popolosa città d'Europa), nonché la capitale della Russia.Sorge sulle sponde del fiume Moscova.

Si trova nel distretto federale chiamato Distretto Federale Centrale (che si trova in realtà nella Russia Occidentale). Fu la capitale dell'ex Unione Sovietica e della Moscovia, la Russia pre-imperiale. Al suo centro si trova il famoso Cremlino, che funge da centro del governo nazionale.

Mosca ospita anche la famosa Cattedrale di San Basilio, con le sue eleganti cupole. Il Patriarca di Mosca, funge da capo della chiesa ortodossa russa.

La città venne fondata nell'anno 1147 da Jurij Dolgorukij. Estesa quindi nel 1960 fino ad includere i paesi limitrofi di Babuškin, Kuncevo, Ljublino, Perovo, Tušino e, nel 1986 di Solncevo.

È un nodo centrale delle reti autostradali e ferroviarie; annovera inoltre due porti fluviali, tre aeroporti civili ed un sistema di metropolitana inaugurato nel 1935. Da Mosca parte la direttrice Transiberiana che porta a Vladivostok. È un importante centro industriale tra le cui attività si annoverano la meccanica, l'elettronica, l'ingegneria navale e la meccanica di precisione. Tra gli impianti industriali vi sono la metallurgia leggera e pesante (produzione di leghe d'alluminio), la chimica e la produzione poligrafica. A Mosca si trovano l'Accademia russa delle scienze, numerosi istituti di ricerca scientifica, musei e loro filiali, teatri, biblioteche.

Durante la seconda guerra mondiale la città subì l'assedio delle truppe nazi-fasciste, che riuscirono a spingersi fino al vicino comune di Khimki, a circa 20 Km a nord-ovest del centro di Mosca. Un monumento che raffigura tre enormi cavalli di Frisia è stato posto sul punto più vicino al centro raggiunto dall'avanguardia delle truppe nemiche.

La città di Mosca ha un clima continentale freddo. Lontana da mari o laghi di grande dimensione che mitigassero il clima, Mosca ha un clima continentale con inverni molto rigidi e lunghi ed estati calde e afose.

Le precipitazioni sono abbondanti durante tutto l'anno ma raggiungono i picchi durante la primavera e l'autunno. Durante l'inverno le precipitazioni nevose sono abbondanti e la temperatura è attorno a 5-10° Celsius sotto lo zero, ma può discendere anche a 30-35° Celsius sotto lo zero.

Mosca è nota per essere una delle metropoli più fredde del mondo, ma le estati sono calde (si possono raggiungere anche i 36° Celsius) e afose.

In accordo alla legge cittadina del 1° ottobre 1995, nr.4-12 "Sul simbolo e sulla bandiera della città di Mosca", lo stemma cittadino presenta su uno scudo araldico a sfondo rosso scuro avente rapporto larghezza per altezza di 8:9 l'effigie di "San Giorgio vittorioso" con armatura argentea e mantello azzurro, su un cavallo argenteo, che trafigge con una lancia dorata un drago nero.

La bandiera della città di Mosca si presenta rettangolare, con un rapporto tra larghezza e altezza di 2:3, di colore rosso scuro con raffigurati al centro delle due facciate gli elementi sopra elencati dello stemma con proporzioni tali da occupare 2/5 della larghezza della bandiera.

L'inno della città di Mosca è la composizione formata dalla base musicale scritta da I. O. Dunaevskij per i versi di M. C. Lisjanskij e S. I. Agranjan "Моя Москва" ("Mosca mia").

Fotografie di Mosca

Mosca la Cattedrale di San Basilio
Mosca la Cattedrale di San Basilio
Mosca la Cattedrale di San Basilio
Matrioske Russe
Matrioske Russe
Matrioske Russe

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583